NON SOLO FOTO

Cosa c'è dentro il servizio fotografico che propongo io?

La differenza tra un fotografo e un'altro (e i prezzi dei servizi) è la qualità, e se è difficile per voi cogliere la differenza della qualità tra una foto e un'altra, spero sia più facile percepire la qualità del servizio offerto.

In questo articolo vi parlo della qualità che offro ai miei clienti.

Sono specializzata in fotografia di famiglia e ho uno studio dedicato alle famiglie con accessori e comfort dedicati ai bimbi. L'intero appartamento è dedicato ai servizi fotografici, le stanze sono riscaldate e igienizzate, i bimbi possono stare a piedi nudi nella sala posa, a contatto con il legno.

Offro ai miei clienti assistenza pre e post servizio, dedico il tempo di fare il servizio ma anche per fare una merenda, prendere un caffè e offro la mia creatività per creare album o quadri.


La mia specializzazione è la differenza che trovate nel mio studio da altri fotografi, ho conseguito attestati di studio sia sulla fotografia analogica che digitale, sul ritratto, sul reportage, e sulla gestione dei neonati e la loro sicurezza (temperature, fasi del sonno, dell'allattamento, conoscenza della fisionomia per le pose...).

Perché scegliere un fotografo certificato?

𝗣𝗲𝗿 𝗶 𝗯𝗮𝗺𝗯𝗶𝗻𝗶

Sì, proprio così. Alti livelli di formazione e competenza da parte del fotografo, rappresentano per i bambini (e di conseguenza i loro genitori) una 𝗴𝗮𝗿𝗮𝗻𝘇𝗶𝗮 𝗲 𝘁𝘂𝘁𝗲𝗹𝗮 che il fotografo deve essere in grado di assicurare ai propri clienti. E' cura del genitore scegliere il fotografo valutando, oltre al prezzo, la qualifica in materia di sicurezza. Soprattutto nei neonati, ma anche nelle donne in dolce attesa e nei bimbi più grandi.

La sicurezza è prima di tutto un dovere.


Ho trasformato il classico servizio fotografico in un'esperienza nuova da condividere con tutta la famiglia, come un viaggio in un luogo fantastico. Per questo ogni servizio è personalizzabile, ascolto volentieri i vostri desideri ed esigenze, così che abbiate fotografie che raccontino voi, la vostra famiglia.

La mia filosofia, che ho imparato dai più grandi maestri, è che le fotografie non debbono essere belle, ma BUONE fotografie.

Una BUONA fotografia è quella che racconta qualcosa a chi la guarda, anche fra 50 anni.

E non devono essere nemmeno tante, devono essere poche ma buone.

Mi rendo conto che è molto difficile per una famiglia immaginare un servizio fotografico come il mio, in molti ancora sono fermi all'idea di venire in una stanza dove c'è un fondale di carta, un flash e io ferma in mezzo che scatto fotografie con una grande macchina fotografica...

Ed è per questo che l'investimento economico non è lo stesso degli anni 80.

Quanto costa un servizio?

Spesso la prima cosa che mi viene chiesta è questa: quanto costa? e io rispondo "Quanto conta"? Ci sono momenti che non ti aspettano e che non tornano indietro. Ricordi per cui vale la pena investire oggi e goderne per sempre.

Investimento o costo? Secondo me è un investimento per avere in futuro dei ricordi preziosi dei nostri figli.


Nulla toglie che ci siano fotografi che preferiscono offrire un servizio diverso dal mio e più economico, daltronde come per i ristornati si può scegliere tra un Mc Donald o un ristorante che offra qualità dei prodotti e del servizio. La stessa cosa accade quando si sceglie un fotografo.

Marika




98 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti